Malattie rare: la prima terapia farmacologica per l’alfa-mannosidosi riceve la European Marketing Authorisation

HOME > Articoli > Malattie rare: la...
 

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Campo email obbligatorio
Invalid email
Email Sent
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Data: 12/04/2018

Siamo lieti di annunciare che la Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio di velmanase alfa, la prima terapia enzimatica sostitutiva per il trattamento delle manifestazioni non neurologiche in pazienti affetti da alfa-mannosidosi da lieve a moderata, una malattia ultra-rara, altamente invalidante e di origine genetica1. Grazie a questa autorizzazione il prodotto è ora approvato per l’immissione in commercio nei 31 paesi europei sottoposti alla regolamentazione dell’European Medicines Agency (EMA).

Per saperne di più sull’alfa-mannosidosi vai alla pagina https://www.chiesi.it/alfa-mannosidosi

Leggi il Comunicato Stampa sul sito del Gruppo Chiesi

 

Referenze

1. Malm D, Nilssen Ø. Alpha-mannosidosis Orphanet J Rare Dis. 2008;3:21