GIORNATA MONDIALE DELLA PREMATURITA’ – AL VIA LA CAMPAGNA #UNFUTURODARICORDARE

HOME > Articoli > GIORNATA MONDIALE...
 
as.png am.png axl.png
print.png
print.png

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Campo email obbligatorio
Invalid email
Email Sent
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Data: 17/11/2022

Chiesi Italia celebra la Giornata Mondiale della Prematurità, del 17 novembre, con la campagna ‘Un futuro da ricordare’, realizzata per supportare i reparti di Terapia Intensiva Neonatale e sensibilizzare sui temi che coinvolgono i nati prematuri ed i loro genitori.

La Giornata è anche l’occasione per celebrare insieme l’impegno trentennale di Chiesi in Neonatologia.

30 anni di storia al fianco dei piccoli nati prematuri e delle loro famiglie, per donare loro un domani.

 

Ogni anno in Italia circa 30 mila bambini nascono prematuramente, di questi 1 su 100 prima della 32ª settimana di gestazione.¹ Si tratta di bambini che, non avendo ancora maturato del tutto organi e apparati, non sono ancora pronti ad adattarsi alla vita fuori dal grembo materno.²

 

Un futuro da ricordare’ unisce le storie, le voci, le paure e le speranze di genitori, bambini e medici sotto un unico abbraccio fatto di impegno e dedizione.

 

Scopri la campagna sulla landing page www.unfuturodaricordare.it e il canale Instagram @chiesi_italia_neo_for_life

 

 

  1. Rapporto CeDAP. Analisi dell’evento nascita. Anno 2020

  2. Società Italiana di Neonatologia, www.sin-neonatologia.it (ultimo accesso: ottobre 2021)