Ancora una volta Top Employer!

HOME > Articoli > Ancora una volta...
 

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Campo email obbligatorio
Invalid email
Email Sent
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Data: 05/02/2018

Per il 10° anno consecutivo la sede italiana del Gruppo Chiesi, di cui fa parte l’HQ e la Filiale italiana, è stata certificata Top Employers Italia per la sua eccellenza per le condizioni di lavoro dei propri dipendenti, l’impegno nella crescita e nella formazione delle persone e la valorizzazione dei talenti a ogni livello aziendale.

 

Oltre all’Italia anche altre filiali Chiesi hanno ricevuto questa prestigiosa certificazione: Francia, Germania, Polonia, Regno Unito e Spagna riconfermano infatti per la 6ª volta consecutiva il premio Top Employer Europe, assegnato solo a quelle aziende che ottengono il titolo in almeno 5 Paesi UE. Per la terza volta consecutiva, la filiale americana ha ricevuto la certificazione Top Employer USA; anche la filiale brasiliana ha ottenuto il Top Employer Brazil per la seconda volta. Inoltre, quest’anno la certificazione è stata assegnata per la prima volta anche alla filiale russa e alla filale turca

 

Le certificazioni 2018 sono la conferma del costante impegno del Gruppo nel miglioramento dell’ambiente di lavoro dei propri dipendenti e nell’attenzione che rivolta alle persone, anche attraverso programmi di sviluppo, di work-life balance, di salute e benessere. In questo senso, costante è il lavoro di tutti i colleghi delle Risorse Umane, che si impegnano quotidianamente per rendere Chiesi una delle aziende con i migliori standard lavorativi.

Le persone sono la risorsa più importante e incarnano il vero potenziale strategico per lo sviluppo e la crescita aziendale. Chiesi lavora da sempre per affermare questi valori e per dimostrare, in modo concreto, il riconoscimento e l’apprezzamento della dedizione che i propri collaboratori mettono ogni giorno nel proprio lavoro.

 

A certificarlo è il CRF Institute, organizzazione internazionale indipendente focalizzata sulla gestione delle Risorse Umane e best practices nella gestione dei talenti. La ricerca è stata condotta da CRF Institute attraverso il HR Best Practices Survey™, uno strumento di indagine scientifico e oggettivo che prende in esame ogni anno parametri tra cui: l’ambiente di lavoro, le opportunità di carriera offerte ai collaboratori, gli investimenti in formazione e la cultura aziendale. Al termine della ricerca, i risultati vengono vagliati sia dalla commissione interna al Top Employers Institute, sia da una esterna.